Claudio Pagliara, giornalista RAI

Benvenuto nel blog di Claudio Pagliara. Giornalista dal 1984, Claudio Pagliara è il corrispondente della Cina, Giappone e Asia sud-orientale per la RAI.


Cina
9 Giugno

Selezione innaturale in Cina e India

Selezione innaturale in Cina e India: servizio per Tv7

La Cina ha inventato l’anti San Valentino, la festa dei single. Motivo: il Paese più popoloso del mondo è anche quello con il più alto numero di uomini in età di matrimonio che matematicamente non riusciranno a trovare moglie. Gli uomini superano le donne di 36 milioni,. Più o meno lo stesso avviene in India. In Cina lo squilibrio è dovuto alla politica del figlio unico e agli aborti selettivi; in India alla preferenza accordata al figlio maschio dalla tradizione. La selezione innaturale mette a repentaglio la stabilità sociale.

Finestra sull’Oriente: il mio buongiorno
24 Maggio

Il mio buongiorno: In Cina la borsetta la porta il maschio

Finestra sull’Oriente. Il mio buongiorno da un posto diverso ogni giorno. In Cina la borsetta la porta il maschio.

Protpio così! Per noi maschietti italici di vecchio stampo e’ un tabù . E anche per le signorine con cui ci accompagniamo: da noi chi toccasse  la borsetta della fidanzata, finirebbe dritto dritto nella lista di “Me too”. Ma in Cina e’ un obbligo accollarsi la borsetta della ragazza., almeno  tra i figli del miracolo economico. Se un ragazzo esce con la ragazza, non deve aprirgli la portiera dell’auto ne’  offrirle la cena ma deve assolutamente portarle la borsetta.

Che sia Gucci , Luis Vitton o un fake più o meno simile all’originale poco importa. Affidare la propria borsetta al ragazzo per l’altra metà del cielo e’  un atto d’amore. Se poi i due fidanzati  si amano  tanto  ma proprio Tanto, indosseranno – altro tabù italiano violato  –  gli stessi identici vestiti.

Capite bene lo choc culturale di un uomo italianissimo come me…

Aiuto!

Archivio Articoli

23 Maggio

Finestra sull’Oriente: pescatore a Liangmaqiao

Il mio buongiorno da un posto diverso ogni giorno: pescatore a Liangmaqiao  Pechino offre molti sorprendenti scorci. A Liangmaqiao, lungo il fiume, e’ possibile imbattersi in pescatori solitari e raccoglitori di piccole creature che popolano la vegetazione lungo gli argini. Il sentiero che costeggia il fiume  e’ un luogo ideale per una passeggiata romantica. Non […]

21 Maggio

Finestra sull’Oriente: tessere la seta, come un tempo a Hetian

Il mio buongiorno in una foto al giorno: Hetian (Hotan): una fabbrica dove ancora si producono tessuti di seta utilizzando le tecniche tradizionali. Vicino Hetian (Hotan in italiano) c’è una fabbrica, finanziata dal governo, dove la seta si lavora ancora con le tecniche di un tempo. Ai telai lavorano anziani maestri che fanno questo mestiere […]

20 Maggio

Finestra sull’Oriente: il mercato della giada di Hetian

Il mio buongiorno in una foto al giorno: il mercato della giada di Hetian. Hetian (Hotan in italiano) nello Xinjiang, vanta la giada più pregiata della Cina. Ogni domenica, i mercanti mettono in vendita la materia grezza trovata nei dintorni. La trattativa si conclude, come vuole la tradizione, con una stretta di mano. Un sasso […]

19 Maggio

Finestra sull’Oriente: bere il tè a Kashgar

Il mio buongiorno in una foto al giorno: bere il tè a Kashgar Il mio viaggio lungo l’antica Via della seta mi porta oggi a Kashgar, nell’angolo nord-ovest della Cina, alla stessa distanza, 4.000 chilometri, da Pechino e Roma. E’questo anche luogo di altissima tensione tra la ministanza uiguri, di origini turche e religione musulmana, […]

18 Maggio

Il mio buongiorno: i volti dello Xinjiang

Finestra sull’Oriente. Il mio buongiorno in una foto al giorno. I volti dello Xinjiang Oggi condivido con voi alcune foto scattate in questi giorni ad Urumqi, il capoluogo dello Xinjiang, la regione più Occidentale della Cina. Per millenni, questo immenso territorio ha visto incontrarsi e combattersi popoli di etnie e religioni diverse.  Una diversità che […]

16 Maggio

Il mio buongiorno: l’Amore non ha età

Finestra sull’oriente: il mio buongiorno in una foto al giorno. L’Amore non ha età. Nell’oasi di Mingsha Shan, nel Gansu, in Cina, durante il viaggio sull’antica Via della seta, ieri mi sono imbattuto in questa coppia di ottantenni che per la prima volta si sono concessi una vacanza. Provengono da un villaggio che dista mille […]