Archivio 'Brownsville'

Stati Uniti
17 Settembre 2020

Le due anime della rivolta dei neri d’America




Bonnie McDonald

E’ una vergogna che la gente muoia per strada. Non è giusto. E i poliziotti avrebbero dovuto immediatamente ammettere l’errore. Ammettere che hanno sbagliato ad ucciderlo. Perché è certo che hanno sbagliato. E invece hanno cercato di insabbiare il caso.  Ora il capo della polizia si è dimesso. Lo ha fatto perché sa di aver sbagliato

Il cuore di Bonnie McDonald è ricolmo di dolore. Un nipote vittima di un conflitto a fuoco; la zia  uccisa dalla polizia. E ora le immagini choc di un altro afroamericano ammazzato a pochi metri da casa sua.

Daniel Prude, 41 anni, vaga nudo per le gelide strade di Rochester. Ha problemi mentali.  I parenti avvertono la polizia, una volante lo intercetta.  E’ trattato come un pericolo criminale: ammanettato, incappucciato, bloccato a terra. Muore una settimana dopo per complicazioni da soffocamento.