2 Marzo 2010

There must be another way (risposta ad Ahmedinajad)


Il presidnete iraniano Ahmedinajad ha usato il palcoscenico della Conferenza Onu di Ginevra (Durban 2)  per attaccare, come era prevedibile, Israele, accusando lo stato ebraico di razzismo. Il suo intervento ha suscitato una valanga di critiche da parte di Stati Uniti e Europa.

La migliore risposta al Ahmedinajad, però, la stanno indirettamente dando, a …


Commenti

Commenti e trackback sono chiusi

I commenti sono chiusi.